Homepage / Blog / I migliori sistemi antiallagamento per aziende

I migliori sistemi antiallagamento per aziende

I sistemi antiallagamento per aziende sono uno strumento utilissimo per ridurre l’eventualità di danni da acqua, con le conseguenze economiche e i rischi per salute e sicurezza che spesso li accompagnano.

Tra le principali cause delle perdite d’acqua, che rendono opportuno per le aziende dotarsi di sistemi antiallagamento, troviamo:

  • difetti di progettazione degli immobili;
  • tubazioni difettose e/o sottoposte a drastiche variazioni di temperatura;
  • intasamenti.

Una tardiva rilevazione delle perdite causate da questi fenomeni può costare molto: secondo il “Rapporto mondiale delle Nazioni Unite sullo sviluppo delle risorse idriche 2021” le perdite finanziarie correlate con l’acqua registrate dalle imprese nel 2018 hanno superato i 32 miliardi di euro.

Non prevenire o rilevare tempestivamente l’allagamento di un locale aziendale, inoltre, può mettere a rischio l’incolumità delle persone e l’integrità dei macchinari, soprattutto in presenza di corrente elettrica.

I sistemi antiallagamento per aziende

I sistemi antiallagamento per aziende rilevano perdite d’acqua e tracimazioni anche in luoghi in cui un tale evento potrebbe passare inosservato per un periodo di tempo, e rendono così possibile un intervento tempestivo per prevenire danni ulteriori.

I sistemi antiallagamento per aziende possono essere installati ovunque ci sia rischio di allagamento o presenza prevalente di acqua, sia in ambito residenziale sia in ambito industriale: per esempio servizi igienico-sanitari, tubazioni e pompe, lavatrici e lavastoviglie (sia domestiche che industriali), ecc.

Gli allagamenti possono essere originati da diverse cause oltre a quelle già citate, tra cui:

  • forti piogge che intasano fognature e scarichi;
  • perdite di materiale di copertura come tegole, grondaie, pluviali, scossaline;
  • rete idrica scoppiata o tubi rotti;
  • fango, sporco e detriti nelle fognature che intasano i sistemi di scarico;
  • danni da grandine
  • e altro ancora.

Tutte queste situazioni possono verificarsi in qualsiasi momento e senza preavviso, il che significa che è necessaria una preparazione adeguata.Installare gli opportuni sistemi antiallagamento per aziende significa assicurarsi maggiore tranquillità e più tempo per intervenire in caso qualcosa vada storto.

Il più delle volte questo significa risparmiare una grande quantità di denaro, perché una perdita non rilevata per lungo tempo può causare elevati costi di riparazione.

Tipologie di sistemi antiallagamento

Le principali tipologie di sistemi antiallagamento per aziende sono due:

  • sistemi antiallagamento wi-fi con sensori da posizionare sul pavimento, nei punti dove c’è un maggiore rischio di rotture, perdite o infiltrazioni;
  • rilevatori installati lungo la condotta idrica, che monitorano il flusso dell’acqua.

Queste due tipologie di sistemi antiallagamento svolgono funzioni diverse, ma possono essere usate in modo complementare.

I sistemi antiallagamento wi-fi sono anche detti sistemi passivi e prevedono dei sensori sensibili al contatto con l’acqua, posizionati nelle aree che presentano un rischio maggiore. Quando questi sensori si bagnano, il sistema invia tramite wi-fi un segnale di allarme.

Tra gli svantaggi della maggior parte dei sistemi passivi troviamo il fatto che non bloccano automaticamente il flusso dell’acqua, ma richiedono un intervento in questo senso. Inoltre spesso funzionano con una batteria, che deve essere regolarmente controllata.

I rilevatori “intelligenti” del flusso idrico, invece, si basano su valori preimpostati e interrompono il flusso stesso non appena avvertono qualche anomalia: per questa ragione vengono definiti anche sistemi attivi.

La loro efficacia nel prevenire danni da acqua è sicuramente maggiore, inoltre presentano il vantaggio di avere un funzionamento prevalentemente meccanico, che non richiede alimentazione elettrica ed è pertanto in grado di funzionare anche in assenza di corrente.

Rientrano in questa tipologia di sistemi antiallagamento (per aziende ma anche per uso residenziale) i dispositivi WATERBLOCK ed E-WATERBLOCK progettati da ELTEK Appliance.

Sistemi antiallagamento per prevenire danni da acqua

I dispositivi WATERBLOCK e E-WATERBLOCK possono essere integrati in tutti i sistemi antiallagamento per aziende.

Caratterizzati da una grande facilità di installazione, vanno posizionati tra il rubinetto dell’acqua e il tubo di alimentazione dell’applicazione (per esempio un distributore di caffè e bevande, oppure una lavatrice industriale).

Il dispositivo di prima generazione WATERBLOCK monitora il transito di un volume idrico nominale compreso tra i 5 e i 50 litri. In caso di anomalie rispetto al valore impostato, il dispositivo interrompe subito il flusso d’acqua.

Nella versione WATERBLOCK ANTICALCARE, il dispositivo è dotato di magneti che generano un campo in grado di modificare le caratteristiche fisiche dei cristalli di calcare. In tal modo, questi non si depositano all’interno di tubi e condotti, né vanno a incrostare le componenti delle apparecchiature che sono a contatto diretto con l’acqua, come per esempio le resistenze.

Il dispositivo E-WATERBLOCK monitora un flusso idrico settato tra 2 e 200 litri i, in modalità “always on”. L’APP a esso abbinata consente di connettersi direttamente al dispositivo ed effettuare la configurazione e il monitoraggio del suo stato.

I dispositivi WATERBLOCK e E-WATERBLOCK di ELTEK Appliance sono caratterizzati da un’estrema affidabilità e da una resistenza e durata praticamente illimitata: sono stati infatti progettati per superare senza problemi il transito di oltre 300.000 litri d’acqua.

Integrare questi dispositivi nei sistemi antiallagamento per aziende significa avere la certezza di una rilevazione tempestiva di qualsiasi perdita e soprattutto bloccare immediatamente il flusso idrico, evitando tutte le spiacevoli conseguenze che ne potrebbero derivare.

CORRELATI

Blog & News

Quali sono le differenze tra WATERBLOCK meccanico ed E-WATERBLOCK

Scopri di più

Il mondo di ELTEK