Homepage / Blog / Come risparmiare l’acqua nel settore della ristorazione

Come risparmiare l’acqua nel settore della ristorazione

Come risparmiare l’acqua nel settore della ristorazione

Ci sono molte valide ragioni per affrontare la questione di come risparmiare l’acqua nel settore della ristorazione, che nel contesto industriale, commerciale e istituzionale è uno dei maggiori utilizzatori di questa preziosa risorsa.

Il consumo idrico in questo settore ha sicuramente un impatto in termini ambientali: i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale richiedono azioni immediate, ed evitare di sprecare l’acqua rientra senz’altro tra queste. Una ristorazione più sostenibile, inoltre, corrisponde anche alle richieste di un numero sempre crescente di consumatori.

Oltre ai benefici ambientali, risparmiare l’acqua nel settore della ristorazione può aiutare a ridurre i costi operativi delle imprese: per molte delle loro attività, infatti, ristoranti e strutture ricettive utilizzano l’acqua calda, e una riduzione del suo consumo può fornire reali vantaggi nelle bollette energetiche.

Stabilire il consumo

Il primo passo necessario per risparmiare acqua nel settore della ristorazione è stabilire il consumo idrico della struttura e definire l’obiettivo di riduzione.
In questa fase è utile dotarsi di strumenti di misurazione e controllo che consentano di identificare i propri modelli di utilizzo dell’acqua, rilevare le potenziali inefficienze e fissare obiettivi realistici di risparmio idrico.

La formazione dei collaboratori

La formazione dei collaboratori è un passo cruciale per risparmiare acqua nel settore della ristorazione, in particolare quando si tratta di definire realistiche e adeguate procedure di risparmio idrico. Idee e suggerimenti potrebbero arrivare direttamente da loro.
Inoltre, la formazione dei collaboratori rende tutto il team consapevole dell’importanza della conservazione dell’acqua e capace di comunicarla anche ai clienti.

L’informazione ai clienti

Anche l’informazione ai clienti deve diventare un asset quando si tratta di risparmiare acqua nel settore della ristorazione: possono per esempio essere sensibilizzati a un uso consapevole e responsabile dell’acqua dei servizi.
Comunicare in modo coerente ai clienti le proprie scelte in materia di risparmio idrico e riduzione dell’impatto ambientale, inoltre, può diventare uno strumento di posizionamento rispetto ai competitor e contribuire alla (buona) reputazione della struttura.

L’uso della tecnologia moderna

Un passo indispensabile per risparmiare acqua nel settore della ristorazione è l’uso della tecnologia moderna: l’aggiornamento delle lavastoviglie a modelli ecologici, per esempio, può portare a una riduzione del consumo di acqua ed energia fino al 10%.
L’investimento richiesto per la sostituzione delle apparecchiature può essere consistente, ma è ripagato nel lungo termine dall’abbattimento dei costi in bolletta – il tutto mentre riducendo il proprio impatto ambientale.
Una regolare manutenzione e l’addestramento dei collaboratori al corretto uso della tecnologia più moderna garantiscono l’efficacia di questo tipo di intervento.

L’eliminazione delle perdite

Non si può pensare di risparmiare acqua nel settore della ristorazione senza considerare l’eliminazione delle perdite e dei gocciolamenti: un solo tubo che perde, infatti, può generare nel corso di un mese uno spreco idrico enorme.
Perdite continuate o improvvise possono inoltre causare danni consistenti ai locali e alle apparecchiature, con un inevitabile e spesso molto pesante impatto economico sull’attività.
Per rilevare le perdite visibili è opportuno formare i collaboratori a segnalare tubi e rubinetti malfunzionanti, e farli riparare immediatamente.
Per le perdite nascoste, le più insidiose, è bene dotarsi di strumenti di misurazione e controllo, in grado di identificare le anomalie del consumo idrico e, se necessario, bloccare il flusso per evitare danni anche gravi.

L’uso di strumenti

L’uso di strumenti che consentano di monitorare l’utilizzo dell’acqua, segnalare eventuali anomalie, ridurre il consumo, bloccare il flusso in caso di emergenza, e eventualmente riutilizzare vapore e acque grigie opportunamente bonificate (per esempio per l’irrigazione del giardino) è parte fondamentale di qualsiasi strategia per risparmiare acqua nel settore della ristorazione.
In questo senso, ELTEK può essere un partner prezioso per le attività di ristorazione, con l’ampia gamma di strumenti che può mettere a disposizione per misurare e monitorare regolarmente le attività di risparmio idrico.

Trova i nostri rivenditori

Scopri dove acquistare il WATERBLOCK più adatto alle tue esigenze

Scopri di più

CORRELATI

Blog & News

I can not conquer my personal long-distance ex-girlfriend | Family |

I am twenty five years old. I am having an extremely difficult time before thirty days because a break up. I met this lady as I […]

Scopri di più
From nude interest to Love Is Blind: The couples whom discovered lasting love on untamed television matchmaking programs | Internet dating |

A fter a half-century of internet dating shows, the genre is continuing to grow progressively outlandish. Naked dating, marrying complete visitors, key digital cameras – it […]

Scopri di più

Il mondo di ELTEK

From nude interest to Love Is Blind: The couples whom discovered lasting love on untamed television matchmaking programs | Internet dating |

Continua a leggere